34,99 €
inkl. MwSt.
Versandkostenfrei*
Versandfertig in 6-10 Tagen
payback
17 °P sammeln
  • Broschiertes Buch

Gli educatori concordano sul fatto che il pensiero critico non dovrebbe essere solo un'altra opzione educativa, ma una parte indispensabile dell'educazione. Tuttavia, il dibattito che circonda la costruzione e l'insegnamento del pensiero critico solleva due questioni fondamentali, vale a dire: (1) Quali sono i processi cognitivi alla base del pensiero critico? e (2) L'insegnamento del pensiero critico deve essere generale o contestualizzato? Il focus di questo libro sarà l'esame di tali domande fondamentali. In particolare, l'autore intraprende un'indagine empirica per (a) esaminare la…mehr

Produktbeschreibung
Gli educatori concordano sul fatto che il pensiero critico non dovrebbe essere solo un'altra opzione educativa, ma una parte indispensabile dell'educazione. Tuttavia, il dibattito che circonda la costruzione e l'insegnamento del pensiero critico solleva due questioni fondamentali, vale a dire: (1) Quali sono i processi cognitivi alla base del pensiero critico? e (2) L'insegnamento del pensiero critico deve essere generale o contestualizzato? Il focus di questo libro sarà l'esame di tali domande fondamentali. In particolare, l'autore intraprende un'indagine empirica per (a) esaminare la struttura cognitiva del pensiero critico indagando le possibili relazioni tra pensiero critico, capacità di pensiero generale, disposizioni e credenze epistemiche, e (b) indagare gli effetti degli approcci dell'insegnamento generale, dell'Infusione e dell'Immersione sulle prestazioni del pensiero critico degli studenti. I risultati sarebbero preziosi per coloro che sono interessati a promuovere il pensiero critico nelle loro classi, e per gli accademici e gli studenti universitari che sono interessati all'argomento del pensiero critico.
Autorenporträt
La Dra. Charoula Angeli es Profesora Adjunta de Tecnología de Instrucción en la Universidad de Chipre en Chipre. Estudió Ciencias de la Computación (BS y MS) y Tecnología de Sistemas de Instrucción (Ph.D.) en la Universidad de Indiana, USA. Sus intereses de investigación incluyen la enseñanza del pensamiento crítico y la integración de los ordenadores en la enseñanza y el aprendizaje.