26,99 €
inkl. MwSt.
Versandkostenfrei*
Versandfertig in 6-10 Tagen
payback
13 °P sammeln
  • Broschiertes Buch

Tra le principali specie allevate, la tilapia occupa un posto di rilievo e costituisce il gruppo di pesci la cui produzione è cresciuta più rapidamente negli ultimi dieci anni, considerando tutte le specie acquatiche insieme (Lazard, 2007). Con una produzione mondiale stimata in più di 4,3 milioni di tonnellate all'anno, rappresentano una risorsa considerevole per il consumo umano, soprattutto nei paesi del sud. Dopo la carpa, costituiscono il secondo gruppo principale dell'acquacoltura mondiale (FAO, 2013). Negli ultimi anni, le tilapie sono state la specie predominante nella piscicoltura…mehr

Produktbeschreibung
Tra le principali specie allevate, la tilapia occupa un posto di rilievo e costituisce il gruppo di pesci la cui produzione è cresciuta più rapidamente negli ultimi dieci anni, considerando tutte le specie acquatiche insieme (Lazard, 2007). Con una produzione mondiale stimata in più di 4,3 milioni di tonnellate all'anno, rappresentano una risorsa considerevole per il consumo umano, soprattutto nei paesi del sud. Dopo la carpa, costituiscono il secondo gruppo principale dell'acquacoltura mondiale (FAO, 2013). Negli ultimi anni, le tilapie sono state la specie predominante nella piscicoltura commerciale africana (FAO, 2014). Tuttavia, lo sviluppo di questa produzione si trova di fronte a un grande problema che è paradossalmente legato all'alta riproduzione della specie. Il controllo di questa riproduzione è quindi apparso come una necessità per la redditività degli allevamenti di tilapia.
Autorenporträt
Nacido el 22 de abril de 1980 en Mbalmayo (Camerún), el Sr. MUTLEN Melvin es profesor del Departamento de Acuicultura del Instituto de Ciencias Pesqueras de la Universidad de Douala en Yabassi. Actualmente realiza una tesis doctoral en la Universidad de Ngaoundéré (Camerún). Su investigación se centra en el control del sexo en los peces.