32,99 €
inkl. MwSt.
Versandkostenfrei*
Versandfertig in 6-10 Tagen
payback
16 °P sammeln
  • Broschiertes Buch

Sono passati sette anni da quando la coalizione guidata dagli Stati Uniti nel 2003 ha occupato l'Iraq e gli osservatori credono ancora che il governo iracheno non sia in grado di applicare nemmeno in modo rudimentale le leggi anticorruzione. Di conseguenza, l'Iraq è diventato uno dei luoghi più corrotti del mondo, terzo solo alla Birmania e alla Somalia. Questo libro, spero, vi porterà in un'analisi approfondita per esplorare la realtà e i fatti dietro la corruzione della polizia in Iraq. Le storie all'interno sono state narrate dai più alti ufficiali di polizia che hanno guidato le forze di…mehr

Produktbeschreibung
Sono passati sette anni da quando la coalizione guidata dagli Stati Uniti nel 2003 ha occupato l'Iraq e gli osservatori credono ancora che il governo iracheno non sia in grado di applicare nemmeno in modo rudimentale le leggi anticorruzione. Di conseguenza, l'Iraq è diventato uno dei luoghi più corrotti del mondo, terzo solo alla Birmania e alla Somalia. Questo libro, spero, vi porterà in un'analisi approfondita per esplorare la realtà e i fatti dietro la corruzione della polizia in Iraq. Le storie all'interno sono state narrate dai più alti ufficiali di polizia che hanno guidato le forze di polizia in un Iraq post Saddam. Come è cominciato? Perché? Quando? Come gli alti dirigenti della polizia in Iraq hanno risposto a questo problema? E altro ancora...
Autorenporträt
Basim M Hameed, coronel de la policía iraquí; licenciado en ciencias policiales, licenciado en traducción inglesa, licenciado en policía y conflictos sociales, Universidad de Leicester, experto en cuestiones de seguridad iraquí, RMJ del Reino Unido. Asesor de Seguridad del Ministro de Planificación iraquí. Asesor policial del CG del CPATT. Asesor del Ministro del Interior de Irak. Jefe de la Policía del CdS de Bagdad.