32,99 €
inkl. MwSt.
Versandfertig in 6-10 Tagen
16 °P sammeln
  • Broschiertes Buch

Quando il Caso è preso nella morsa della Necessità, troverà sempre la soluzione giusta. Mentre si apriva il summit del gennaio 2021 a Davos, dove i capi parlavano di quanto sarebbe stato radioso il nuovo mondo - un'era in cui si sarebbe stabilito un ordine mondiale esclusivamente pragmatico, con il potere nelle mani delle corporazioni, compresi gli anonimi manager della rete, e con solo due funzioni rimaste nelle mani dello stato - fiscale e repressiva), una manifestazione di massa si stava svolgendo pacificamente a Londra. Centinaia di migliaia di persone si sono radunate a Trafalgar Square e…mehr

Produktbeschreibung
Quando il Caso è preso nella morsa della Necessità, troverà sempre la soluzione giusta. Mentre si apriva il summit del gennaio 2021 a Davos, dove i capi parlavano di quanto sarebbe stato radioso il nuovo mondo - un'era in cui si sarebbe stabilito un ordine mondiale esclusivamente pragmatico, con il potere nelle mani delle corporazioni, compresi gli anonimi manager della rete, e con solo due funzioni rimaste nelle mani dello stato - fiscale e repressiva), una manifestazione di massa si stava svolgendo pacificamente a Londra. Centinaia di migliaia di persone si sono radunate a Trafalgar Square e nelle strade circostanti, ma non hanno combattuto contro la polizia, non hanno bruciato auto e non hanno spaccato vetrine. Stavano semplicemente spalla a spalla, rompendo così la "distanza sociale" (che letteralmente significa "la distanza tra ricchi e poveri"), e cantavano intimamente, con sfiduciata cortesia britannica guardando questo mondo splendente di un "luminoso futuro pragmatico" che si affermava rapidamente, con la sua unica possibilità di successo senza pagare il prezzo del fallimento: il suicidio. La loro canzone ripeteva lo stesso ritornello. La polizia era silenziosa. Tradotto in russo, il testo era: "Ficcatevi questo nuovo ordine mondiale su per il culo!".
Autorenporträt
Nació en Alemania en el seno de una familia de oficiales rusos. Estudios superiores: Universidad Estatal de Moscú, física, psicología; Instituto de Literatura, VLK; Colegio Universitario Francés, filosofía; miembro de la Unión Rusa de Escritores. 100 libros: prosa, poesía, teatro, ciencia, traducción. Libros publicados en 8 idiomas. Escribe en ruso, francés e inglés. Premios literarios: medallas Zhukov, Herzen, Lermontov, Kuprin, Bunin, Akhmatova.