27,99 €
Versandkostenfrei*
inkl. MwSt.
Versandfertig in 6-10 Tagen
14 °P sammeln
  • Broschiertes Buch

La palma da dattero è considerata come un elemento centrale dell'ecosistema delle oasi in diversi paesi del mondo. È socialmente importante per la stabilità delle popolazioni sahariane, così come per il suo valore nutrizionale e l'importanza ecologica nella lotta contro la desertificazione. Nonostante questa importanza, la palma da dattero ha sofferto di un importante vincolo biotico chiamato Bayoud in Algeria, Mauritania e Marocco. Questo vincolo è una malattia vascolare causata da un fungo tellurico chiamato Fusarium oxysporum f. sp. albedinis. Questa malattia ha ucciso più di 10 milioni di…mehr

Produktbeschreibung
La palma da dattero è considerata come un elemento centrale dell'ecosistema delle oasi in diversi paesi del mondo. È socialmente importante per la stabilità delle popolazioni sahariane, così come per il suo valore nutrizionale e l'importanza ecologica nella lotta contro la desertificazione. Nonostante questa importanza, la palma da dattero ha sofferto di un importante vincolo biotico chiamato Bayoud in Algeria, Mauritania e Marocco. Questo vincolo è una malattia vascolare causata da un fungo tellurico chiamato Fusarium oxysporum f. sp. albedinis. Questa malattia ha ucciso più di 10 milioni di palme in Marocco e tre milioni in Algeria negli ultimi cinquant'anni. Bayoud non solo minaccia le migliori varietà commerciali di fama mondiale, ma ha anche contribuito al fenomeno della desertificazione e all'esodo dei coltivatori di palme verso i grandi centri urbani. Per combattere o limitare i danni causati da questo patogeno, sono stati proposti diversi metodi, come misure profilattiche, selezione varietale e controllo biologico.
Autorenporträt
Dr. Ibrahim Elkhalil BENZOHRA, is a doctor in agronomic sciences, specializing in plant pathology. He is a permanent researcher at the research center CRSTRA (Centre de Recherche Scientifique et Technique sur les Régions Arides, Biskra, Algeria). His field of research is on plant epidemiology, pathogenicity and biological control.