27,99 €
inkl. MwSt.
Versandfertig in 6-10 Tagen
Entspannt einkaufen: verlängerte Rückgabefrist1) bis zum 15.01.2023
14 °P sammeln
  • Broschiertes Buch

La produzione di sabbia durante le attività di completamento del petrolio è uno dei principali argomenti di tendenza nell'industria petrolifera a causa dei suoi significativi impatti negativi, così come alcuni impatti positivi osservati. Per una gestione efficiente della sabbia, quindi, c'è stato bisogno di uno strumento di studio affidabile per capire il meccanismo della sabbiatura. Un metodo ampiamente riconosciuto per studiare la produzione di sabbia è l'uso del codice commerciale Discrete Element Method (DEM), Particle Flow Code (PFC3D) che rappresenta le sabbie come singoli elementi …mehr

Produktbeschreibung
La produzione di sabbia durante le attività di completamento del petrolio è uno dei principali argomenti di tendenza nell'industria petrolifera a causa dei suoi significativi impatti negativi, così come alcuni impatti positivi osservati. Per una gestione efficiente della sabbia, quindi, c'è stato bisogno di uno strumento di studio affidabile per capire il meccanismo della sabbiatura. Un metodo ampiamente riconosciuto per studiare la produzione di sabbia è l'uso del codice commerciale Discrete Element Method (DEM), Particle Flow Code (PFC3D) che rappresenta le sabbie come singoli elementi granulari legati insieme nei punti di contatto. Tuttavia, c'è una conoscenza limitata del comportamento su scala particellare dell'arenaria debole, e dei parametri che influenzano la sabbiatura. Questo lavoro di ricerca ha lo scopo di investigare l'affidabilità dell'uso di PFC3D 3.0 nella comprensione del comportamento dell'arenaria debole compattata con olio; gli effetti del tipo di legame delle particelle, la dimensione delle particelle, la pressione del flusso del fluido, le portate, la permeabilità, sulla forza/il fallimento del legame; e il meccanismo del fallimento.
Autorenporträt
Martin Nwodo, MSc Engenharia Civil, Departamento de Engenharia Civil, Ambiental e Geomática, University College London.