Il Brasile è Donna - Dota, Renata Alessandra
50,99 €
versandkostenfrei*

inkl. MwSt.
Sofort lieferbar
25 °P sammeln
    Broschiertes Buch

Il libro è una ricostruzione del percorso intrapreso dalle donne brasiliane dall'inizio della colonizzazione portoghese fino ai giorni nostri. L'obiettivo è quello di conoscere e comprendere il processo di evoluzione e di cambiamento relativo ai ruoli sociali femminili nella società brasiliana, e i fattori che hanno permesso o ostacolato questa evoluzione. Di grande importanza è il passaggio dalla condizione di sottomissione caratteristica dei ruoli tradizionali di moglie, madre e casalinga alla partecipazione sociale attiva e al raggiungimento di una posizione di rilevanza e visibilità…mehr

Produktbeschreibung
Il libro è una ricostruzione del percorso intrapreso dalle donne brasiliane dall'inizio della colonizzazione portoghese fino ai giorni nostri. L'obiettivo è quello di conoscere e comprendere il processo di evoluzione e di cambiamento relativo ai ruoli sociali femminili nella società brasiliana, e i fattori che hanno permesso o ostacolato questa evoluzione. Di grande importanza è il passaggio dalla condizione di sottomissione caratteristica dei ruoli tradizionali di moglie, madre e casalinga alla partecipazione sociale attiva e al raggiungimento di una posizione di rilevanza e visibilità sociali, rappresentata oggi dalla donna emancipata, colta e lavoratrice in Brasile.
  • Produktdetails
  • Verlag: Edizioni Accademiche Italiane
  • Seitenzahl: 260
  • Italienisch
  • Abmessung: 220mm x 150mm
  • ISBN-13: 9783639658699
  • ISBN-10: 3639658698
  • Artikelnr.: 42024916
Autorenporträt
Renata Alessandra Dota, avvocato penalista in Brasile dopo una esperienza decennale in ambito giuridico, nel 2007 si trasferisce in Italia dove si laurea in Filosofia presso la Pontificia Università Lateranense a Roma. Nel 2013 si laurea in Scienze per la Pace e Cooperazione Internazionale all'Università di Pisa dedicandosi agli studi di genere.